Prix Sana 2018

  • I vincitori del Prix Sana 2018

    Christiana Colliard lavorava a Niederwangen come educatrice prima di fondare la comunità «Wolf». Tale comunità assicura una casa a bambini e ragazzi che vivono in condizioni estremamente penose. Prendersi cura dei bambini bisognosi è diventata per Christiana Colliard una motivazione e una ragione di vita. «Non potrei mai respinge- re un bambino bisognoso», dice la 53enne.

    Heinz Keller di Oftringen allena da 30 anni l’FC Traktor azb di Strengelbach che si compone di giocatori con un handicap, e che vivono e lavorano nella fondazione azb per la quale Heinz Keller funge da custode. L’allenamento con la squadra sta veramente a cuore al 62enne. Periodicamente rice- vono la visita dello stimato allenatore Gilbert Gress.

    Yvonne Mettauer di Niederbipp ha cofondato a metà del 2015 l’associazione Swiss Help Dogs per sostenere le perso- ne accompagnate da un cane guida. In seno all’associazione si cuciono pettorine e si realizzano tesserini, opuscoli e volantini. La 43enne è presidente onoraria e raggiungi- bile quasi 24 ore su 24. L’associazione funge da punto di riferimento per chi possiede un cane guida e mette in contatto addestratori e allevatori.